UA-9831219-1
13 Dicembre 2018
[]

TUTTE LE NEWS

“ZIPPO” E FABIO CESCHINO VINCONO IL 2° RALLY DAY DI CASTIGLIONE

26-11-2018 15:39 -
rally ronde e rally day
zippo winner
zippo winner
All’Alessandrino è sufficiente il miglior tempo su una prova per avere la meglio sul biellese Pinzano
Mattia Pizio e Paolo Tozzini vincono 4 prove ma sono penalizzati per un taglio su una barriera di rallentamento
In terza posizione Oscar Fioroni e Silvia Rocchi a bordo di una Renault Clio R3

Conquista il record di presenze la 2° edizione del Rally Day di Castiglione Torinese. La gara promossa dalla Mat Racing che chiude la stagione rallistica nella provincia di Torino ha infatti visto al via ben 125 equipaggi. Tre le prove speciali da ripetere su un tracciato ricavato sulle strette e difficili strade che dividono la provincia di Torino e quella di Asti. La vittoria è andata all’equipaggio alessandrino formato da “Zippo” e Fabio Ceschino in gara sulla Renault Clio Super 1.6 i quali conquistano il trofeo Cristian Zucconi.
AI portacolori della Winners Rally Team è stato sufficiente il miglior tempo sulla prova di Casalborgone per assumere il comando della classifica assoluta e mantenerlo con una certa disinvoltura fino alla fine. “Zippo” ha comunque approfittato di una penalità di trenta secondi inflitta a Mattia Pizio e Paolo Tozzini al via su una Clio Super 1.6 per aver saltato una barriera di rallentamento nel corso della prima prova speciale. A nulla sono serviti all’equipaggio ossolano i quattro successi parziali per recuperare il gap cronometrico.

La cronaca della gara registra una inziale supremazia dell’astigiano Emanuele Franco al via con Luca Pieri sulla Mitsubishi Lancer autori del miglior tempo sulla prova di apertura ma incappati in una uscita di strada sul parziale successivo. Il miglior tempo sulla seconda prova e la concomitante penalità inflitta a Pizio permettevano a “Zippo” di assumere il comando.
Sulla quarta prova dovevano abbandonare anche Patrick Gagliasso protagonisti di una uscita di strada con la loro Renault Clio quando erano secondi assoluti. Anche Marco Varetto e Vittorio Bianco erano costretti allo stop sul trasferimento verso la quarta prova per un guasto al cambio della loro Renault. “Zippo” ha controllato le mosse avversarie fino alla fine precedendo al termine il biellese Corrado Pinzano in gara con Mario Cerutti su una Renault Clio staccati al termine di dieci secondi. In terza posizione i lombardi Oscar Fioroni e Silvia Rocchi al via su una Renautl R3.

La penalità iniziale frena il grande recupero di Mattia Pizio e Paolo Tozzini che nonostante i quattro successi parziali chiudono al 4° posto assoluto. In quinta posizione il valdostano Elwis Chentre insieme a Elena Giovenale su una Clio R3 seguiti nella classifica assoluta da Giorgio e Elena Bernardi vincitori della classifica Under 25 con la Peugeot 208. Settimi assoluti e primi fra le gruppo A a trazione anteriore il canavesano Alessandro Cresto al via con Valentina Grassone su una Renault Clio.
Fabio Beccuti e Luca Verzino vincono la categoria delle quattro ruote motrici e sono ottavi assoluti davanti ad Alain Cittadino e Luca Bassignana a bordo di una Peugeot 208. Decimo posizione assoluta per Antonio Rotella e Alessandro Rappoldi sulla Peugeot 106. Nella classe “rosa” la canavesana Monica Caramellino bissa il successo dello scorso anno insieme a Giulia Patrone sulla Peugeot 208. Il Rally Day di Castiglione metteva inoltre in palio un trofeo per la miglior inversione sulla prova di Cordova denominata “Nonno Jerry” conquistato dalla Opel Astra di Ettore Barberis e Davide Bellonzi. Hanno concluso la gara 102 equipaggi.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio