08 Ottobre 2022
TUTTE LE NEWS

LOMBARDO / CONSIGLIO VINCONO 26° RALLY ALPI ORIENTALI STORICO

03-09-2022 23:52 - rally auto storiche
26°RALLY ALPI ORIENTALI HISTORIC: LOMBARDO E CONSIGLIO SU PORSCHE 911 CARRERA RS VINCONO IL SESTO ROUND DEL CAMPIONATO ITALIANO RALLY AUTO STORICHE




L’equipaggio del 2°Raggruppamento ha centrano la quinta affermazione stagionale in Campionato.
Secondo assoluto per Lucio Da Zanche e Paolo Lizzi su Porsche 911.
Terzo e successo nel 4°Raggruppamento a Sergio Farris e Massimiliano Frau su Porsche 911.
Affermazione nel “terzo” per Mannino-Giannone e punti per il 1°per Palmieri-Zambiasi.



Cividale del Friuli (UD), sabato 3 settembre 2022 – Il Campionato Italiano Rally Auto Storiche al 26^Rally Alpi Orientali Historic ha vissuto il suo sesto appuntamento stagionale e ha messo in scena una gara dominata dal dall’inizio da Angelo Lombardo insieme a Roberto Consiglio sulla rossa Porsche 911 Carrera RS.

Nulla da aggiungere sulla impeccabile corsa degli alfieri della scuderia RO Racing che hanno messo la propria firma su sette delle otto prove speciali in programma e chiudendo con il tempo complessivo di 1:07'06.1. Un traguardo eccellente per il cefaludese Lombardo che porta a cinque le vittorie ottenute in campionato consolidando anche la vetta per il 2°Raggruppamento.

Seconda piazza d’argento a +1'13.5 dai vincitori concludono Lucio Da Zanche e Paolo Lizzi su Porsche 911 sempre con i colori della Scuderia Ro Racing. Una gara incentrata “a togliersi un po’ di ruggine”, dopo un anno di stop, a detta dello stesso pilota di Bormio che ha testato la nuova vettura seguita come sempre da Pentacar. Il quattro volte vincitore delle Alpi Orientali Da Zanche ha comunque dimostrato feeling soprattutto nelle prove del pomeriggio, terminando con uno scratch sul finale, con un passo che lo candidano tra i più attesi nei prossimi due appuntamenti tricolore sull’Isola d’Elba e a Sanremo.

Terzo gradino del podio assoluto e successo nel 4° Raggruppamento, per Sergio Emanuele Farris, insieme a Massimiliano Frau, su Porsche 911. A metà gara il driver sardo è stato limitato e deconcentrato dalla rottura dell’interfono dei caschi, ma un colpo di reni proprio sull’ultima prova gli ha dato accesso al “bronzo”, sopravanzando sia nell’assoluta che nel raggruppamento, il bravo locale Andrea Romano, in coppia con Revelant, sulla BMW M3. Da segnalare l’ottima prestazione del friulano che non correva da tre stagioni, quindi si è riscattato del ritiro del 2019 proprio alle Alpi Orientali.

Soddisfazione anche tra le fila del “quarto” per Matteo Luise. Una bella gara per il principale portacolori del Team Bassano con Melissa Ferro sul sedile di destra al volante della fidata Fiat Ritmo 130 Abarth con ottimi tempi ha concluso la gara friulana con il quinto posto e il terzo di raggruppamento.

Successo nel 3°Raggruppamento e sesti assoluti i palermitani Natale Mannino e Giacomo Giannone sulla Porsche 911 Carrera SC. Nonostante un testacoda sulla prova di “Erbezzo” l’equipaggio palermitano della RO Racing ha mantenuto il vantaggio sul diretto avversario in Campionato Beniamino Lo Presti su altra Porsche 911. Prima volta per Lo Presti sulle prove friulane e una prima volta affiancato da Nicolò Gonella ha che è arrivato al traguardo a Cividale in decima posizione e secondi del 3°Raggruppamento.

Nella top ten virtuale si sono poi qualificati la Peugeot 205 Rally di Mauro Lenci e Nicola Angiletta; la Porsche 911 SCRS curata dal Team Bassano di Ermanno Sordi e Maurizio Barone, l’acclamato locale Rino Muradore e Andrea Trevisani su Ford RS 1800. Subito fuori i primi dieci, un debutto faticoso ma comunque portato fino in fondo per un altro protagonista della serie tricolore il trentino Lorenzo Delladio insieme a Claudia Musti su Porsche 911 Carrera RS. Obiettivo raggiunto anche nel 1°Raggruppamento per Giuliano Palmieri in coppia con Lucia Zambiasi (Porsche 911 S) che hanno portato a traguardo e quindi a punti la trasferta friulana.

La gara organizzata dalla Scuderia Friuli ACU con il patrocinio del Comune di Cividale del Friuli, insieme al Rally del Friuli-Venezia Giulia è stato il round conclusivo per la Coppa Rally di 4^ Zona dove la vittoria è andata ad Andrea Crugnola su Citroen C3 Rally2 per la seconda edizione di fila Secondo miglior crono complessivo per Marco Signor, su Skoda Fabia che si aggiudica il titolo di Zona. Piazza di bronzo per l’Under 25 Edoardo De Antoni su altra Skoda.

CLASSIFICA FINALE ASSOLUTA RALLY ALPI ORIENTALI: 1. Lombardo-Consiglio (Porsche 911 Carrera RS) in 1:07'06.1; 2. Da Zanche-Lizzi (Porsche 911) a 1'13.5; 3. Farris-Frau (Porsche 911) a 2'22.9; 4. Romano-Revelant (BMW M3 E30) a 2'44.3; 5. Luise-Ferro (Fiat Ritmo 130 Abarth) a 2'57.4; 6. Mannino-Giannone (Porsche 911 Carrera SC) a 4'22.8; 7. Lenci-Angilletta (Peugeot 205 Rallye) a 5'07.4; 8. Sordi-Barone (Porsche 911 SC RS) a 5'49.1; 9. Muradore-Trevisani (Ford Escort Rs 1800) a 5'51.4; 10. Lo Presti-Gonella (Porsche 911 SC) a 6'40.8

CLASSIFICA TOP3 4°Raggr.: 1. Farris-Frau (Porsche 911) in 1:09’29.0; 2. Romano-Revelant (BMW M3 E30) a +21.4; 3. Luise-Ferro (Fiat Ritmo 130 Abarth) a +34.5

CLASSIFICA TOP3 3°Raggr.: 1. Mannino-Giannone (Porsche 911 Carrera SC) in 1:11'28.9; 2. Lo Presti-Gonella (Porsche 911 SC) a + 2'18.0; 3. Gandolfo-Mondino (Fiat 127 Sport 70 Hp) a + 7'43.0

CLASSIFICA TOP3 2°Raggr.: 1. Lombardo-Consiglio (Porsche 911 Carrera RS) in 1:07'06.1; 2. Da Zanche-Lizzi (Porsche 911) a + 1'13.5; 3. Muradore-Trevisani (Ford Escort RS 1800) a +5’51.4

CLASSIFICA TOP3 1°Raggr.: 1. Palmieri-Zambiasi (Porsche 911 S) in 1:25'59.5




CALENDARIO CIR AUTO STORICHE 2022
: 12-13 marzo 12° Historic Rally delle Vallate Aretine | 9-10 aprile 5° Rally Storico Costa Smeralda | 7-8 maggio Targa Florio Historic Rally 2022 | 28-29 maggio 17° Rally Storico Campagnolo | 18-19 giugno 11° Rally Lana Storico | 2-3 settembre 26° Rally Alpi Orientali Historic | 23-25 settembre XXXIV Rally Elba Storico | 15-16 ottobre 37° Rally Sanremo Storico.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio