21 Febbraio 2024
visibility
TUTTE LE NEWS

SARA' PERGUSA AD OSPITARE IL 3° ACI RACING WEEK END STAGIONALE 2023

18-05-2023 23:34 - velocità pista
Sulle rive del Lago di Proserpina scatta la stagione del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance. Secondo round per il tricolore Sport Prototipi e per il Campionato Italiano Autostoriche

Lo spettacolo degli ACI Racing Weekend torna in Sicilia per il terzo appuntamento stagionale sull’anello dell’Autodromo di Pergusa. Il suggestivo circuito costruito sulle sponde del Lago di Proserpina è pronto ad ospitare il primo atto del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, valido anche come Gran Premio del Mediterraneo. Sarà, invece, la terza edizione del Trofeo Città di Enna a premiare i vincitori del secondo round del Campionato Italiano Sport Prototipi. In pista anche il tricolore Velocità Autostoriche. Venerdì giornata di test sul tracciato siculo, sabato giornata dedicata a prove libere e qualifiche, mentre domenica, dalle ore 9.00 il via alle gare con le Wolf del tricolore Sport Prototipi che apriranno la giornata seguite dal Campionato Italiano Velocità Autostoriche. Alle 12.30 semaforo verde sulla due ore che aprirà la stagione del Gran Turismo Endurance e alle 15.00 il secondo appuntamento con i Campionato Italiano Sport Prototipi. Biglietti in vendita su liveticket.it/autodromopergusa.


Dopo la serie Sprint scattata da Misano due settimane fa, in questo week end è la volta della serie Endurance del Campionato Italiano Gran Turismo 2023 che prenderà il via dal tracciato siciliano. Audi, BMW, Ferrari e Lamborghini sono i marchi presenti nella classe GT3, dove spiccano le due BMW M4 GT3 di BMW Italia-Ceccato Racing affidate a Comandini-Nilsson-Cassarà e Guerra-Tavano-Tamburini. Ferrari sarà presente con due 488 GT3 Evo2 su cui saliranno l’ex F1 Giancarlo Fisichella e Tommaso Mosca (Scuderia Baldini) e Castro-Donno-Gai (AF Corse), altrettante saranno le Lamborghini Huracan GT3 Evo con i colori Imperiale Racing su cui saliranno Bartholomew-Garcia-Raghunathan e Gilardoni-Middleton-Guzman, mentre Audi Sport Italia aprirà nell’Endurance la sua stagione sportiva schierando una R8 LMS per Butti-Stuvik-Attianese. Nella classe GT Cup le Ferrari 488 Challenge saranno schierate da Best Lap per Patrinicola-Demarchi-Di Mare e da SR&R per La Mazza-Menichini-Atzori, mentre saranno quattro le Lamborghini Huracan ST affidate a Fabi-Ianniello-Caiola e Bontempelli-Linossi-Deverikos (DL Racing) e Pavlovic-Fischbaum e Mendez-Lazzaroni-Merchan (Bonaldi Motorsport). Completano l’elenco degli equipaggi iscritti nella GT Cup i siciliani Davide Di Benedetto e Giuseppe Nicolosi che prenderanno posto sulla Porsche 991 GT3 Cup di Krypton Motorsport con Stefano Pezzucchi.


Il Campionato Italiano Sport Prototipi riaccende i motori per il secondo appuntamento di Pergusa. In vetta alla classifica con 31 punti c’è il pluricampione Davide Uboldi, che punta a replicare il successo ottenuto in Sicilia nel 2022. Alle sue spalle la concorrenza è agguerrita con tre piloti racchiusi in soli due punti: Jesse Menczer guida la carica con 22 lunghezze davanti ai vincitori del primo round Emil Hellberg e Danny Molinaro, campione 2021 e sul podio nella Provincia di Enna proprio nell’anno del titolo. Sul tracciato che sorge sulle rive del lago di Pergusa ci saranno però delle novità. La prima riguarda il ritorno del colombiano David Acosta Molina, mentre era già stata annunciata durante l’inverno la partecipazione a partire da questo round di Sergio Farris, pilota sardo che compie il suo debutto in pista dopo una carriera disputata nelle cronoscalate. Wild Card a doppio equipaggio invece per il pluricampione degli Slalom Fabio Emanuele ed il catanese Angelo Zammataro, che proviene dalle gare in Salita.


Dopo l’esordio all’Enzo e Dino Ferrari di Imola, sarà il circuito di Pergusa ad ospitare le vetture che hanno fatto la storia del motorsport nel secondo appuntamento del Campionato Italiano Velocita in Circuito Autostoriche. Su uno dei tracciati che ha visto nascere il mito delle corse in circuito tornano a ruggire i bolidi che hanno segnato diverse epoche della velocità con oltre 20 vetture in pista. La gara di un’ora farà da preludio al primo appuntamento del GT Endurance in un immaginario passaggio di consegne tra passato e presente.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio