19 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

1° RALLY RONDE "COLLI DEL GRIGNOLINO" EXPLOIT VINCENTE PER VERNA / FLOREAN

24-11-2013 21:40 - rally ronde e rally day
podio ronde grignolino
podio ronde grignolino
PROVA SPECIALE 4 "ROBELLA" 10,34 km

L´ultimo tratto cronometrato ha visto Tiziano Borsa e Carla Berra staccare il miglior tempo assoluto (6´44.1) precedendo Verna (+ 2.7) e Strata (+ 5.0).
La prova è stata sospesa dopo il numero 76 (Fontana - Bertolli) perché la vettura, una Citroen Saxo N2, occupava in parte la sede stradale.


In una bella cornice di pubblico si è svolta la cerimonia di premiazione che ha visto sfilare sotto l´arco d´arrivo tutti gli equipaggi giunti al termine.
Sul gradino più basso del podio sono saliti Marco Strata e Ylenia Garbero con la loro Lancer Evo IX. "La prova speciale di Robella è veramente bella e veloce e sono super contento del risultato" ha commentato Marco all´arrivo.
Medaglia d´argento per Tiziano Borsa e Carla Berra che fino al termine hanno tentato di agguantare la prima posizione che gli è sfuggita per soli due secondi.
"Abbiamo vinto di cuore e di mestiere" ha commentato Fulvio Florean, navigatore del vincitore Gianluca Verna (S2000). "Dico di cuore, soprattutto, perché siamo stati gli unici ad azzardare gomme da stampo sulla ps. 3 che sono state determinanti sia dal punto di vista cronometrico che di pressione sugli avversari".
La classe S1600 è stata vinta da Jacopo Araldo e Lorena Boero con una Renault Clio del team Balbosca di Santo Stefano Belbo. "Siamo molto contenti della nostra gara. Abbiamo guadagnato posizioni sull´ultima prova speciale nonostante la nostra vettura non sia molto guidabile su questo tipo di fondo" ha commentato il pilota nicese che ha chiuso in bellezza il suo anno motoristico.
In classe R3C Ivan Camera e Clara Rigotti hanno imposto il loro ritmo nonostante questa mattina fossero partiti molto cauti e abbiano perso qualcosa sull´ultimo tratto cronometrato.
Quarto assoluto e primo di due ruote motrici Mauro Miele e Luca Beltrame con la loro BMW M3 iscritta in classe FA8. "Sono molto felice di aver vinto ancora una volta la classifica riservata alle vetture due ruote motrici, cosa che quest´anno non mi è riuscita solo a Biella, con una vettura del 1987 che ho portato in gara per la prima volta nel 1988" ha sottolineato Mauro all´arrivo.
La speciale classifica riservata ai giovani Under 23 ha primeggiato Alberto Lorenzini (FN1) che ha inflitto pesanti distacchi a Franco Bruno (+ 3´36.0) ed Andrea Rossello (+ 5´14.5).
Grazie alle prestazioni di Gianluca Verna (1° assoluto), Stefano Monchietto (5° assoluto) e Andrea Motton (24° assoluto) il Vm Motor Team si è aggiudicata la speciale coppa riservata alle scuderie.

Durante la cerimonia di premiazione sono stati consegnati anche i premi speciali estratti a sorte tra l´elenco partenti.
I buoni benzina sono stati consegnati a: Jacopo Araldo, Fabrizio Tardito, Giorgio Bernardi, Cristian Milano, Alessandro Musso, Domenico Curatolo, Andrea Rossello, Alex Quattrocchio, Christian Rizzato e Francesca Mosso.
Le iscrizioni gratuite per la prossima edizione del "Rally Ronde Colli del Monferrato e del Moscato" sono state assegnate ad: Andrea Motton, Paolo Mantovani ed Andrea Peirano.
Il buono acquisto di 100,00 euro messo in palio da ProdriveShop è stato assegnato a Igor Mora, mentre le bottiglie messe in palio dall´azienda vitivinicola "La Fiammenga" sono state consegnate ad Alessandro Sabbadini e Laura Cragnaz.
Carlo Fontanone e Chiara Bruno sono invece i vincitori del week-end presso l´hotel Rosabianca di Rapallo.
Un premio speciale è stato consegnato a Franco Bruno e Fabio Airaudo, iscritti in classe FN1, che in quanto equipaggio più giovane si sono aggiudicati le targhe in memoria di Emanuele Curto.

Tra le storiche ha trionfato la Golf GTI di Francesco Grassi e Franca Vanni che ha preceduto di 23.6 Daniele Ferron (Opel Kadett GTE) e di 34.5 Piergiorgio Barsanti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio