05 Dicembre 2020
TUTTE LE NEWS

ANDREA GIUDICI ED ANNA FATICHI VINCONO IL 3° RALLY DEI 2 LAGHI

10-04-2016 21:28 - rally ronde e rally day
FotoAlquati_Rally2Laghi_Giudici1
FotoAlquati_Rally2Laghi_Giudici1
Il pilota ossolano, navigato dalla moglie Anna Fatichi, è il vincitore della 3° edizione del Rally 2 Laghi. Primo successo in carriera per il pilota di Domodossola che tornava in S1600 dopo sei anni. Seconda posizione per il duo comasco Vittalini-Ceré (Citroen Ds3 R3T) e terza per quello camuno Tosini-Polonioli (Clio R3C). bagno di folla sia sulle speciali che all’arrivo in piazza mercato a Domodossola.

Domodossola (Vb)- Andrea Giudici ed Anna Fatichi sono profeti in patria. Se alla vigilia del Rally 2 Laghi tutti pensavano al successo casalingo di Caffoni, Giudici ha smentito tutti pur mantenendo la vittoria nelle mura, storiche ed affascinanti, della città di Domodossola. Partito con un errore di guida in Ps1, proprio mentre Caffoni vinceva la speciale, Giudici si è rifatto nella successiva dove l’amico rivale è incappato nell’incidente che lo ha messo fuori causa. Altri due successi parziali -di cui uno a ex aequo con Colombini- hanno spianato la strada al 39enne pilota del team Balbosca che ha così portato la sua Renault Clio S1600 in cima alla classifica. Ottimi secondi Alex Vittalini e Lara Ceré (Ds3 R3T) che hanno vinto una speciale e hanno fatto valere la spinta del turbo oltre che il talento. Assente dallo scorso novembre, “Vita” ha chiuso alle spalle dei vincitori con 6”2 di distacco. Terzo a 6”7 si è così classificato Luca Tosini con Morgan Polonioli, già a podio nella prima edizione: allora finirono secondi.

Grande protagonista della seconda parte di gara è stato il duo Denis Colombini-Michele Ferrara in grado di vincere tutte le tre speciali in programma di cui una a pari merito. La sua rimonta è stata incredibile dato che dopo la Ps1 l’equipaggio della ProLine era 49° mentre nella classifica finale si trova in 6° posizione. Quarti e quinti due piloti biellesi: costante ma senza acuti, Corrado Pinzano (con Zegna su S1600 Ulivieri) ha preceduto di 0”9 Massimo Lombardi (id Twister con Bianchetti). Dopo Fornara e Spatti, rispettivamente 7° ed 8° nella generale c’è il primo di A7, il valtellinese Gianesini con il varesino “Fulvione” che nonostante l’ottimo risultato recrimina per una girata in Ps2.



Il Commento di Giudici- “Sono emozionato e commosso! Corro dal 1995 e questa è la mia prima vittoria. Dopo il ritiro di Caffoni ho capito che potevamo vincere e fatto il tempo sulla seconda Montecrestese ho voluto controllare: era troppo importante per me arrivare primo e ce l’ho fatta! Il mio pensiero va a mia mamma Anna scomparsa la scorsa estate e mia prima tifosa. Prima d’ora avevo un secondo posto ad uno sprint dell’Ossola ed un terzo al Valli Ossolane dietro a Perico ed Albertini.”



Vittorie- Se per Andrea Giudici si tratta del primo successo in carriera, non si può dire altrettanto per sua moglie e “naviga” Anna Fatichi che in questa parte di Piemonte ha già brindato altre volte: ben quattro i sigilli al Valli Ossolane con Saglio (su Clio Williams e Megane Maxi) mentre uno con Margaroli al 111’ (Peugeot 207 S2000).

Il duo di casa si aggiudica anche il trofeo camera di Commercio in quanto primo assoluto.

Il premio in memoria di Diego Caffoni va invece a Mattia Soldati (pilota Peugeot 306 A7) e a Lara (Naviga R3T) migliori Under 25 nella somma dei tempi sulla speciale di Lusentino. Sempre Soldati si è rivelato in generale, il miglior under della corsa. La New Turbomark si impone tra le scuderie.



Il giudizio dell’organizzazione- Dal cuore della manifestazione- il centralissimo Hotel Corona di Domodossola, Giuseppe Zagami di New Turbomark commenta così la gara: “Siamo contenti per tanti fattori: in primis perché la manifestazione è ben riuscita; siamo riusciti a far partecipare un folto pubblico e grazie anche al clima favorevole, le prove speciali erano assiepate. Da casa poi, la diretta di VCO Azzurra Tv e di Radio Studio 92 è stata molto seguita il che ha contribuito alla riuscita dell’evento. Come scuderia siamo felici per la vittoria dell’equipaggio new entry Giudici e Fatichi. Domodossola si è rivelato un comune molto ricettivo dal nostro punto di vista: la collaborazione fornita dall’amministrazione che ci ha messo a disposizione il centro storico e l’accoglienza dell’Hotel Corona sono stati l’emblema del clima che si respira intorno al rally. Siamo davvero felici!”

Fa eco a Zagami il sindaco di Domodosola Mariano Catrini: “questo rally è stato un evento di successo e la folla qui presente in piazza Mercato ne è testimone; saremo felici di ospitare anche la prossima edizione.” Anche il sindaco di Montecrestese Silvia Miguidi ed il presidente della Provincia del VCO Stefano Costa si sono detti entusiasti del richiamo che l’evento ha avuto.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio