18 Settembre 2020
TUTTE LE NEWS

ARRIVANO LE PRIME ISCRIZIONI ALLA SALITA ( PER AUTO STORICHE ) DEL COSTO

05-04-2016 14:09 - velocità salita
Franco_ceccato_costo
Franco_ceccato_costo
Aperte da alcuni giorni le iscrizioni alla cronoscalata fortemente voluta dall’Automobile Club di Vicenza, i primi moduli sono già pervenuti alla sede del Rally Club Team che da quest’anno ne cura l’organizzazione

Cogollo del Cengio (VI), 4 aprile 2016 – Era il 24 giugno del 1956 quando Antonio Pozzato su Maserati 2000 vinse la prima edizione della Coppa Città di Asiago sbaragliando la concorrenza di altri settanta conduttori al via della gara che all’epoca misurava oltre quindici chilometri, partendo infatti da Mosson per arrivare sino a Treschè Conca. Nelle prime edizioni della cronoscalata vicentina si imposero altri piloti famosi quali Ludovico Scarfiotti ed Edoardo Lualdi Gabardi prima che la gara si fermasse fino al 1974 quando l’Automobile Club Vicenza, cambiandole nome in Coppa Altopiano dei 7 Comuni, la organizzò sino al 1978. Dopo un oblìo durato ben 17 anni, la Bassano Rally Racing allora presieduta da Valter Bizzotto, la riportò in auge chiamandola "Coppa del Costo" e affiancandola al Rally Città di Bassano; proprio un rallysta, Alessandro Battaglin, complice una giornata di pioggia torrenziale, seppe sfruttare al meglio i cavalli e la tenuta di strada della sua Lancia Delta Integrale 16 V, mettendo tutti dietro di sè.
In poche righe il riassunto delle ventiquattro precedenti edizioni, grazie anche alla collaborazione del collega Roberto Cristiano Baggio, ma ora è doveroso concentrare l’attenzione su quanto in programma il 23 e 24 aprile quando il tratto di asfalto di poco meno di dieci chilometri che collega Cogollo del Cengio a Teschè Conca tornerà ad esser il palcoscenico della Salita del Costo che è entrata nel vivo con l’apertura delle iscrizioni e la ricezione dei primi moduli.
Tutto questo grazie alla volontà dell’Automobile Club di Vicenza e del Presidente Valter Bizzotto che ha trovato in Renzo De Tomasi con la sua organizzazione la figura adatta per riportate in auge la salita: dopo il ritorno con successo del Rally Campagnolo, è iniziato il lavoro per ridare lustro ad un’ altra storica competizione vicentina!
Grazie all’esperienza ma anche al prezioso supporto dei sostenitori, tra i quali Rizzato Inox main sponsor della manifestazione, la macchina organizzativa è già da tempo al lavoro per offrire una due giorni di sport e spettacolo che vedranno l’epilogo conoscendo i nomi di chi andrà a succedere nell’albo d’oro a Roberto Ragazzi vincitore nel 2005 tra le vetture moderne con l’Osella 21S/Honda e a Giampaolo Basso tra le storiche alla guida della Porsche 911 RSR.
Le iscrizioni resteranno aperte sino alle 18 di lunedì aprile; sabato 23, mattinata dedicata alle verifiche e pomeriggio alle prove ufficiali. Domenica 24 alle 11 lo start della prima vettura storica e a seguire le auto moderne.
Informazioni e modulistica al sito web www.rallyclubisola.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio