30 Novembre 2020
TUTTE LE NEWS

SI AVVICINA IL TROFEO SCARFIOTTI, 26^ EDIZIONE PER LE MODERNE, NONA PER LE VETTURE STORICHE: APERTE LE ISCRIZIONI

05-04-2016 15:12 - velocità salita
tiberioNocentini
tiberioNocentini
Dal 29 aprile al 1° maggio fari puntati su Sarnano, dove convergeranno gli specialisti della montagna per le vetture moderne e storiche. Un appuntamento anche per la solidarietà.

Macerata – Lo scorso 25 marzo si sono aperte le iscrizioni per il prossimo Trofeo Lodovico Scarfiotti, in palio nella cronoscalata Sarnano-Sassotetto. L’Automobile Club Macerata, in pieno fermento assieme alla sua Associazione Sportiva per i preparativi al doppio evento, si trova per la prima volta ad ospitare la gara d’apertura del CIVM assieme alla seconda prova del calendario CIVSA delle auto storiche. L’appuntamento vedrà il patrocinio della Fondazione Fibrosi Cistica, un felice connubio con la delegazione milanese dell’associazione che ha sede a Verona, che vedrà quest’anno sulle cronoscalate italiane l’encomiabile Rachele Somaschini nel ruolo di valido testimonial ed efficace protagonista, come già dimostrato nell’edizione sarnanese 2015. L’Automobile Club Macerata continua così nelle iniziative di sensibilizzazione con il parallelo impegno a favore dell’Anffas di Macerata, che segue le problematiche della disabilità sociale.

Intanto crescono le attese per l’avvio stagionale del CIVM, che non mancherà di regalarci momenti spettacolari per la battaglia al primato assoluto e nei vari Gruppi, così come l’italiano Autostoriche, che offre proprio al Trofeo Scarfiotti un fantastico ritratto parallelo delle corse di un tempo, rappresentato dalle stesse vetture che hanno acceso la passione sui tornanti che salgono a Sassotetto negli anni settanta; per questo ci sarà viva attenzione a Sarnano. La serie CIVSA ha aperto le ostilità proprio domenica scorsa con la Lago-Montefiascone. Questa nona edizione del Trofeo Storico Scarfiotti, sarà il secondo appuntamento della serie tricolore, dov’è stabilmente in calendario per il quarto anno consecutivo.

Per le moderne c’è attesa per la definizione del programma dell’asso toscano Simone Faggioli, recordmen del percorso maceratese, che per questa stagione ha dichiarato di volersi concentrare sulla serie europea, alla quale affiancherà impegni nazionali nelle date libere. Si preannuncia competitivo come sempre il sardo Omar Magliona, che passerà alla Norma, mentre tra i piloti locali di maggior spicco Francesco Carini farà il suo debutto con la Lola-Zytek di F.3000 del team CMS-Cinelli, la vettura vincente con il pilota toscano nel Trofeo Scarfiotti 2011 e 2012. Vedremo sicuramente al via anche una Ferrari 488 della AF Corse per Roberto Ragazzi e l’attesa Alfa Romeo 4C di Marco Gramenzi, che ha preparato con il supporto di Alfa Corse in collaborazione con la casa teramana Picchio.

L’organizzazione è da mesi in piena attività per l’appuntamento di Sarnano, per il quale non hanno voluto far mancare il loro sostegno Coal, Laminox, Nuova Simonelli e Rema-Tarlazzi.

Nell’attesa del 26° Trofeo Scarfiotti CIVM e del 9° Trofeo Storico Scarfiotti CIVSA, il pensiero non può che andare al mese di settembre di 50 anni fa, quando Lodovico Scarfiotti, con la Ferrari formula 1 dodici cilindri riuscì a vincere un fantastico Gran Premio d’Italia a Monza, davanti al compagno di squadra Mike Parkes e a Denis Hulme su Brabham-Repco. Con grande nostalgia, ma anche con rammarico, va ricordato che rimane l’ultimo successo di un pilota italiano nel Gran Premio d’Italia. Il grande Scarfiotti, nella stessa stagione 1966, confermando le sue grandi doti, da campione europeo in carica della montagna vinse anche alla Cesana-Sestriere e alla svizzera Sierre-Crans Montana, oltre che nella 1000 km di Spa valida per il Mondiale Marche in coppia con John Surtees, sempre su Ferrari.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio