UA-9831219-1
25 Aprile 2019
[]

LA SCUDERIA PORTO CERVO RACING ARCHIVIA IL “RALLY DEL VERMENTINO” CON UN BILANCIO POSITIVO.

02-04-2019 08:31 -
rally regionali / coppa italia
Coda-Atzei_Foto Claudio Aresu_Rally Vermentino 2019
Coda-Atzei_Foto Claudio Aresu_Rally Vermentino 2019

Il sodalizio, che quest'anno festeggia i vent'anni di attività, rientra dal “17° Rally dei Nuraghi e del
Vermentino” con la presenza dei suoi portacolori nella top ten, successi e buoni piazzamenti nelle
varie classi. Complimenti a tutta la squadra della Porto Cervo Racing che ha onorato, con
impegno, questa bellissima manifestazione, sia con gli ufficiali di gara, sia con i nostri piloti e copiloti. Un segnale forte che abbiamo da sempre dato a tutto il movimento rallistico, commenta il
presidente Mauro Atzei.

Un'edizione del Rally del Vermentino intensa, combattuta e positiva per la Scuderia Porto Cervo
Racing. Il sodalizio, che festeggia i primi vent'anni di attività, ha archiviato il “Rally dei Nuraghi e
del Vermentino” con la presenza dei suoi portacolori nella top ten, successi e buoni piazzamenti
nelle varie classi.
Due i giorni di gara e sei le prove speciali (due sono state annullate) che hanno affrontato gli
equipaggi impegnati nella 17ª edizione della gara (la terza su terra) corsa fra Berchidda, Monti e
Telti. Numericamente positiva la partecipazione dei portacolori della Porto Cervo Racing, che si
sono ben comportati in un Rally impegnativo, con la prova speciale Monte Olia (la più lunga e
tecnica) che ha confermato l'alta selettività della gara valida per la Coppa di zona.
Ha chiuso al quinto posto assoluto, al primo di gruppo A e di classe A7 il co-pilota del Team Fabio
Salis, in coppia con Mario Murtas (Opel Astra Opc). Non ho iniziato benissimo, perché
mercoledì la mia condizione di salute non era ottimale a causa della febbre, ha spiegato Salis,
fortunatamente la situazione è migliorata. La gara è andata in crescendo, con Mario avevamo
corso altre volte, abbiamo trovato subito il feeling e lui era molto in forma. E' un peccato che per
una serie di motivi due prove siano state annullate, dispiace perché volevamo fare chilometri in più
per divertirci. La prestazione di Mario è stata straordinaria sotto tutti gli aspetti e, complice qualche
ritiro importante, siamo riusciti a conquistare un risultato inaspettato. Speravamo di arrivare in nona
o decima posizione, davanti a noi ci sono solo quattro R5. Come sempre, ho fatto il mio, ma i
complimenti maggiori vanno a Mario perché era veramente al top.
Roberto Cocco e Sergio Deiana su Mitsubishi Lancer Evo IX R4, costantemente nelle prime dieci
posizioni assolute, hanno conquistato il settimo posto assoluto e il primo di classe. E' stata una
gara molto difficile, ha commentato Cocco, provengo da esperienze 'su asfalto' e questa gara
l'abbiamo fatta dopo un test di soli dieci chilometri. Guidare una macchina di questi livelli è stato
difficile. Siamo arrivati, ci accontentiamo di questa esperienza.
Il pilota della Scuderia Sandro Locci, navigato da Fabrizio Musu, ha chiuso al dodicesimo posto
assoluto e al primo di classe R2B con la Peugeot 208. La gara è andata molto bene, ha detto
Locci, purtroppo nella speciale Monte Olia ho raggiunto il concorrente che mi precedeva e ho
perso quasi due minuti, ma sono cose che capitano. Per me era una gara test, sono molto soddisfatto
di questa esperienza su terra, soprattutto dell'ultimo passaggio sulla speciale Monte Olia, la
macchina andava bene, me la sentivo cucita addosso. Una bella esperienza, sicuramente da
ripetere

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio