UA-9831219-1
25 Aprile 2019
[]

TUTTE LE NEWS

UN BEL POKER PER TOSINI AL RALLY DEL SEBINO

08-10-2018 15:30 -
rally ronde e rally day
FotoAlquati_RallySebino_Tosini1
FotoAlquati_RallySebino_Tosini1
Luca Tosini si aggiudica per la quarta volta il Rally del Sebino a bordo della Renault Clio R3C battendo una folta concorrenza. Secondo, proprio come un anno fa, il comasco Vittalini su Citroen DS3 R3T mentre terzo è il locale Bendotti su Renault Clio S1600.



Lovere (BG) – Tosini, ancora lui, sempre più lui! Per il quarto anno consecutivo il pilota camuno di Ceto vince il Rally del Sebino sulla Renault Clio R3C autopreparata; in abitacolo con lui l´amico bresciano Roberto Peroglio, insieme nella gloria nelle ultime tre edizioni (nel 2015 Tosini vinse con Polonioli).

Il successo del 38enne Tosini è meritato e frutto di cinque vittorie parziali su sei totali, praticamente l´opposto del 2017 quando i due vinsero senza neppure aggiudicarsi uno stage. Troppo alto il ritmo rispetto agli avversari, troppo precise le traiettorie rispetto agli altri così come impeccabile lo stile di guida mai spettacolare ma assolutamente efficace e redditizio. Tosini ha prevalso con 7"4 sul duo comasco formato da Alex Vittalini e Sara Tavecchio su DS3 R3T: come un anno fa i portacolori del Wita Team non sono riusciti ad affondare totalmente i loro attacchi andando a segno solo una volta nel corso della prova Rogno/2. A podio Gianpietro Bendotti e Armando Bettoni su Renault Clio S1600 by Top Rally: il pilota di Solto Collina gareggia ormai con il contagocce ma sempre in maniera efficace; lui e Bettoni, acclamati dal numeroso pubblico amico, sono primi tra gli equipaggi locali e portacolori della migliore scuderia, la 3B Racing Club. Quarta piazza per gli stupefacenti lecchesi Pasquini-Melesi, coniugi che hanno sempre più cucita addosso la Renault Clio S1600 (PR2 Sport). Quinti sono i bresciani Bondioni e Reboldi partiti a rilento ma bravi a risalire la china su Clio S1600 (Top Rally). Rivaldi-Zambetti, Casano-Orio, Orsignola-Ruggeri, Spatti Milani e Della Maddalena-Bottinelli sono gli altri equipaggi che completano la top ten assoluta con quest´ultimo, duo valtellinese, che si aggiudica il premio in quanto migliore Under 25 al traguardo.

Tra le grandi prestazioni di giornata degna di menzione è la prova maiuscola del camuno Giulio Panteghini con il conterraneo Giovanni Maifredini (Mini Cooper) che con la Mini Racing Start ha concluso in 12° posizione assoluta. Gli albinesi Zanga-Pellicioli, al solito, sono stati mattatori della R2B sulla Peugeot 208 della Autotecnica2: 13° assoluti. Gianni Serioli e Paolo Reccagni si aggiudicano al A6 a bordo della Citroen Saxo. I bresciani Zanotti-Bonometti primeggiano in A7 Su Renault Clio Williams mentre i loveresi Alberto Marini e Giuseppe Morina sono leader della N3: l´equipaggio della Renault Clio Rs ha dominato la scena del produzione arrivando anche primo del gruppo N: per lui tripudio davanti al pubblico amico. Bonfadini-Gentilini vincono la K10 (Peugeot 106), i bresciani Valerio e Amalia De Cecco trionfano in N2 (id.), Martinelli-Toniolo, a furia di "derapate" conquistano la coppa di N4 mentre un bravo Casalini, con la Laffranchi, si porta a casa la classe Racing Start (Citroen Saxo). Gnali-Pasini (Suzuki Swift), in gara test prima del Rally di Como, prevalgono in R1B mentre Rosina-Pedersoli in A5 (Peugeot 106) e Ambrosio-Amato in A0.

Le valtellinesi Sara Micheletti e Silvia Rocchi si sono classificate prime tra gli equipaggi femminili.

Dei 104 partiti solo 85 sono i concorrenti che hanno visto il traguardo.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio