30 Gennaio 2023
TUTTE LE NEWS

OGIER VITTORIA E RECORD (9) AL RALLY MONTECARLO -

22-01-2023 21:31 - rally wrc
SEB OGIER SEB OGIER
Sebastien Ogier e Vincent Landais stravincono la 91esima edizione del rallye Monte-Carlo. E’ stata una vittoria annunciata fin dalle prime battute di una gara quasi “noiosa” per come il fuoriclasse francese ha gestito la sua prestazione, cinque successi parziali consecutivi (nelle prime cinque ps) per poi amministrare il seguito lasciando gli altri a prendersi gli eventuali rischi per provare a riprenderlo. Vero e’ che e’ stato agevolato dalle condizioni meteo stabili e dalle strade praticamente tutte asciutte e pulite (cosa abbastanza rara in questo rally) e ricordando anche che lo scorso anno in uno scenario piu’ imprevedile (ps con neve e ghiaccio e auto completamente nuove) la gara si decise con un duello epico all’ultimo metro di gara, a favore dell’altro campionissimo Loeb al volante della Ford Puma. Quest’anno pero’ il divario fra le Toyota rally 1 e le altre e’ stato piuttosto evidente, con il fresco campione del mondo Kalle Rovanpera decisamente all’altezza del suo rango, sei successi parziali, secondo assoluto e vincitore della power stage, praticamente il vincitore virtuale perche’ a parte il fatto che ha totalizzato in totale appena tre punti meno di Ogier, ha battuto nettamente tutti gli altri avversari in una gara che nel recente passato aveva dimostrato di non gradire molto. Sul terzo gradino del podio e’ salito Thierry Neuville, il belga ha fatto segnare due scratch, ma non e’ mai stato in grado di dare fastidio ai due battistrada della Toyota, e pensare che le aspettative alla vigilia del team Hyundai erano molto positive, ma la dura realta’ e’ che la vettura coreana ha deluso, con Dani Sordo (e questo ci poteva stare visti i trascorsi del pilota spagnolo su queste strade) ma anche con con il debuttante Lappi, che ha lamentato uno scarso feeling con la vettura dovuto anche ai pochi (o nulli) test effettuati al volante della i20 rally 1. Il fatto e’ che il campionato e’ iniziato con nessun miglioramento (rispetto allo scorso anno) della Hyundai nei confronti della Toyota, con Neuville apparso all’arrivo scuro in volto e contrariato dal comportamento della macchina. Di sicuro da subito ci sara’ molto da lavorare per il team con a capo il nuovo arrivato Cyril Abiteboul. Al quarto posto si e’ classificato Elfyn Evans (Toyota Yaris) che era partito molto bene, poi una foratura sulla ps cinque gli ha precluso ogni oppurtunita’ per il podio, la sua gara non si puo’ definire insufficiente, ma deve al piu’ presto togliersi di dosso i fantasmi della disastrosa stagione scorsa e ritrovare un minimo di continuita’ al vertice se vuole rimanere al volante della sua Toyota (e del Top Team nel WRC). Quinto posto per un altro debuttante di lusso, Ott Tanak, che al volante della sua Ford Puma diversi addetti ai lavori alla vigilia davano fra i favoriti. Anche per lui non possiamo parlare di di prestazione insufficiente, visti i numerosi inconvenienti patiti: il cambio mal funzionante nelle prime battute e il servosterzo rotto nella terza tappa (con in mezzo una serie di altre noie piu’ o meno importanti). Il binomio e’ potenzialmente fortissimo e questo debutto “agrodolce” (in una gara che certo il campione estone non ama) e’ servita per mettere a punto molti particolari e accrescere la conoscenza e il feeling con la macchina. Vedremo presto se la nuova sfida del campione del mondo 2019 sara’ vincente o no. A proposito di campioni del mondo, Ogier con la vittoria odierna porta a nove le sue vittorie nel Principato di Monaco, ed e’ record assoluto, sorpassa Loeb fermo a otto, e la sensazione e’ che per questi DUE (non so come definirli) non sia nemmeno finita qui..

Prossimo appuntamento fra 3 settimane al Rally Sweden



Marco Barni

Fonte: COMMENTO DI MARCO BARNI - - RESPONSABILE DEL REPARTO WRC

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.racepilot.com e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.racepilot.com
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali preventivi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@racepilot.it . I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server di italiasport.net s.r.l. oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Racing Press di Paolo Mattiazzo, via Ussi, 22 50018 Scandicci (FI) - tel. 055254690, e-mail: info@racingpress.it. Responsabile designato è Paolo Mattiazzo.
Per ulteriori informazioni:
info@racingpress.it


torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio